Schiava DOC Sonntaler 2021 - Cantina Kurtatsch
D.O.C.

Schiava DOC Sonntaler 2021 - Cantina Kurtatsch

14,36€*
Contenuto: 0.75 litri |

*Prezzi incl. IVA più spese di spedizione

Quantità Prezzo unitario
A 5 14,36€
Da 6 13,90€
-3.2 %

Pronto per la spedizione in 4 Giorni lavorativi

Codice articolo: KGKVESO10607521
-
+
Descrizione
La Schiava “Sonntaler”  cresce sulle viti...

La Schiava “Sonntaler” cresce sulle viti più vecchie di Cortaccia, che per natura danno dei raccolti modesti, di qualità molto pregiata. Il bouquet di aromi è intenso e variegato ed evoca i primi frutti d’estate: ciliegie duracine, fragole selvatiche, ribes rosso. Il corpo, elegante e snello, si presenta deciso al palato, tannini robusti conferiscono al frutto morbido, tipicamente varietale della Schiava un retrogusto lungo e succoso.

Quando i romani nel 15 a. C. dalla pianura padana salirono verso Bolzano e conquistarono la Rezia, trovarono una cultura vinicola esistente da oltre 500 anni. È plausibile l’ipotesi che a quei tempi venisse già coltivata la Schiava, il cui nome tedesco “Vernatsch” è derivato dal latino “vernaculus” = “indigeno”. Nella letteratura enologica la nobile Schiava emerge tra tutte le varietà di Schiava. Il nome deriva dal caratteristico velo grigiastro opaco che nella fase finale di maturazione si stende sulla buccia degli acini. Edmund Mach, il pioniere dell’enologia sudtirolese moderna, ha intuito e descritto l’alta concentrazione gustativa dei piccoli acini spargoli della Schiava. 

Caratteristiche
Volume: 12,5 % Vol. Vitigno:  Schiava Zona produttiva:  prima...

Volume: 12,5 % Vol.

Vitigno: Schiava

Zona produttiva: prima collina di Cortaccia

Terreno: sciolto, sabbioso

Resa per ettaro: 90 q.li

Colore: rosso rubino brillante

Vinificazione: fermentazione a temperatura controllata del mosto in fusti d’acciaio con regolare immersione del panello di vinaccia nel liquido; fermentazione malolattica e maturazione in grandi fusti di legno

Capacitá d'invecchiamento: 2-4 anni

Aciditá totale: 4,4 g/l

Risiduo zuccherino: 1,9 g/l

Produttori e loro prodotti
I grandi vini nascono nei vigneti. Per...

Terroir-kurtatscher-weinberge5936c752c9915

I grandi vini nascono nei vigneti. Per questo, da noi i protagonisti sono i nostri soci che lavorano nelle vigne. Il ruolo esclusivo del lavoro manuale in questo contesto è dimostrato già dalla nostra struttura molto piccola: 190 soci coltivano 190 ettari di terreni, seguendo attentamente il nostro rigido programma di qualità. Questi terreni si trovano – fatto singolare per il Sudtirolo – tra 220 e 900 metri di altitudine in uno stesso comune.

Nei nostri vigneti esiste da sempre un legame tra coltivatore e viti, che viene rafforzato grazie alla struttura piccola della nostra Cantina. Nella cantina è nostro intento produrre vini che rispecchino fedelmente i differenti terreni e le varie posizioni dei nostri vigneti. Il presupposto per questo è un affinamento attento e preciso delle singole aree vinicole. Saperi ed esperienze derivanti da secoli di viticoltura nel nostro comune, abbinati a tecnologie moderne, sono altrettanto importanti quanto l’impegno e la passione dell’enologo e dei suoi collaboratori in cantina. Che si tratti di un Merlot vellutato e intenso della calda piana di Brenntal o di un Müller Thurgau fresco e croccante proveniente dalle alture di Corona. I vini sanno di Cortaccia. In modo diverso e sempre inconfondibile a seconda della zona.

 

rotwein-terroir-kurtatscher-kellerei

La tenuta Freienfeld, eretta nel 1521 al centro del paese, era la sede della Cantina dall’anno di fondazione nel 1900 fino al 1923. Ben presto però gli spazi risultarono insufficienti e fu costruita l’attuale sede della Cantina sulla Strada del Vino. Oggi la cantina della tenuta ospita le barrique e l’archivio enologico ed è adibita ad ambiente per degustazioni esclusive

  

weisswein-terroir-kellerei-kurtatsch

  

Archiv-FreienfeldFreienfeld

 ansitz-freienfeld

Il nome FREIENFELD è portato dal nostro vino più pregiato che viene ricavato dalle viti più vecchie e messo in bottiglie numerate esclusivamente nelle annate migliori: il Cabernet Sauvignon. Dall’assemblaggio dei migliori e più vecchi vigneti di Cabernet Sauvignon di Cortaccia, considerati i migliori del Sudtirolo, nasce un vino rosso d’eccezione. Il Freienfeld viene vinificato solo se le condizioni meteorologiche nel corso dell’anno giocano a favore. 

Bariquekeller-Freienfeld

 

Prodotti simili
Alto Adige Grauvernatsch D.O.C. 2022 - Cantina Kurtatsch
Kellerei Kurtatsch Alto Adige Grauvernatsch D.O.C. 2022 - Cantina Kurtatsch
Contenuto 0.75 litri (14,33 € / 1 litri)
10,75 €
-
+
bestseller
Schiava Hexenbichler DOC 2022 - Cantina Tramin
Kellerei Tramin Schiava Hexenbichler DOC 2022 - Cantina Tramin
Contenuto 0.75 litri (16,44 € / 1 litri)
12,33 €
-
+
bestseller
Sauvignon Blanc Festival, DOC, 2023 - Cantina di Merano
Kellerei Meran Sauvignon Blanc Festival, DOC, 2023 - Cantina di Merano
Contenuto 0.75 litri (16,40 € / 1 litri)
12,30 €
-
+